ASSEMBLEA DEI SOCI DELLA GISAL ODV

Si è svolta lo scorso 7 maggio l’assemblea dei soci dell’associazione GISAL ODV per approvare il bilanco 2021 e il programma di attività per l’anno in corso 2022. Il 2021 si è chiuso con entrate per adozioni a distanza e donazioni per €. 134.000 /euro centotrentaquattromila, in significativa flessione rispetto al 2020. Tra le entrate è compreso anche l’importo del 5×1000, relativo alla dichiarazioni dei redditi del 2020 sul 2019, che ammonta a €. 15.140/euro quindicimilacentoquaranta. L’importo di €. 123.000/euro centoventitremila è stato destinato alle finalità istituzionali, prevalentemente al sostegno del Centro Solidarietà P. Enzo in Brasile e della Scuola Camilla Medea a Brazzaville in Congo. Dopo spese generali e pubblicitarie per €. 5.000 /cinquemila,il rendiconto finanziario si è chiuso con un saldo positivo di €. 6.000/euro seimila. Dietro l’aridità dei dati contabili si nasconde da un lato la generosità, spesso anche frutto di sacrifici, di molti benefattori che accompagnano da anni il “Progetto Tamandaré” nato con Padre Enzo, e dall’altro la soddisfazione di avere contribuito alla educazione, alla formazione e all’assistenza di tantissimi bambini sia in Brasile che in Congo.

Compatibilmente con l’andamento della pandemia è intenzione dell’associazione di riprendere alcune iniziative sociali di incontro coi propri benefattori e amici, come ad esempio la gita sociale in barca a Venezia all’inizio di settembre. Sempre dopo l’estate è previsto l’avvio di un nuovo canale di comunicazione coi benefattori attraverso delle “newsletter” a cadenza periodica che hanno lo scopo di farli sentire più informati e più vicini alle storie e alle vite dei bambini che sosteniamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.